DALLAS BUYERS CLUB (2014)

DALLAS BUYERS CLUB (2014)

Ron Woodroof, elettricista è il classico texano con stivali e cappello da cowboy è omofobo e conduce una vita fatta di scommesse, alcol, droghe e donne. Un giorno gli viene diagnosticato il virus dell’HIV accompagnato alla prospettiva di soli trenta giorni di vita, ma lui è un “maledetto cowboy”, un duro, lui non si arrende anche se abbandonato dagli amici sovrastati da quella forma di bigottismo inumano. Spiegare le emozioni che può creare un film come questo, tratto da una storia vera è impossibile. Le sensazioni variano da soggetto a soggetto, ma è al quanto palese che ti lascia un segno, che ti fa riflettere e rivalutare molte cose della tua vita. Grandissimo cast, basti pensare ad un Matthew McConaughey che cambia totalmente non solo fisicamente ma anche come persona e Jared Leto che emoziona con una sua interpretazione non del tutto secondaria. Ogni sorriso o lacrima di Ron Woodrof e Rayon, ti coinvolgono, lasciandoti quasi senza fiato. Scene inaspettate, frammenti di vita reale, il film mostra al mondo una società che purtroppo ancora oggi si preoccupa maggiormente delle “scelte” sessuali altrui, piuttosto che della salute fisica, ma, anche se in una piccola parte, esiste la tolleranza, l’amicizia, la convivenza, la stima, l’amore, che sovrasta ogni altra tipologia di scelte di vita.

Voto 7.5

FRANCESCO FIUMARELLA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...