RITORNO AL FUTURO – 21/10/2015 – Le 10 cose che si sono avverate!

Ciao A tutti i miei lettori cinefili! Oggi è il 21/10/15!  Michael J. Fox e Christopher Lloyd sono arrivati con la loro DeLorean dal 1985! secondo la stupenda fantasia di  Robert Zemeckis!  

Vi consiglio di leggere il seguente articolo che mi ha particolarmente incuriosito!

images

E alla fine il giorno arrivò. Dopo una lunghissima attesa, il Ritorno al futuro day è realtà. Il 21 ottobre 2015, infatti, è il giorno in cui Marty McFly, in viaggio sulla DeLorean DMC12, approda nel futuro dopo un viaggio nel tempo lungo 30 anni. Scatta inevitabilmente il confronto fra la realtà e la fiction: finalmente possiamo capire se alcuni oggetti presenti nel film soddisfano le aspettative prospettate dal regista Robert Zemeckis. Gli skateboard volanti sono stati creati ma sono ancora un costosissimo prototipo, la giacca autoasciugante non esiste ancora e forse non vedrà mai la luce come anche le auto volanti. E poi la pecca più grave: nessun accenno al web e ai social network. Però non tutto è da buttare. Eccovi alcuni oggetti che si sono evoluti addirittura meglio delle previsioni:
1. GLI OCCHIALI SUPERTECNOLOGICI DI DOC

In una scena di Ritorno al futuro II vediamo Doc indossare un paio di occhiali futuristici connessi a varie telecamere all’interno dell’auto con i quali raccogliere informazioni sui dintorni. Google Glass e Oculus Rift sembrano i loro più che degni eredi.

2. VIDEOCHIAMATE

In Ritorno al futuro II, Marty viene licenziato dal capo con una videochiamata. Oggi sono all’ordine del giorno con Skype o FaceTime.

3. RILEVATORI DI IMPRONTE DIGITALI

Nel film, i taxi si pagano con la scansione dell’impronta digitale. Oggi con c’è la tecnologia Apple Pay che permette di effettuare pagamenti usando il proprio iPhone, attivato con il lettore di impronte digitali presente sul tasto home.

4. DRONI

Non c’è ancora quello che porta a spasso il cane ma esistono quelli che consegnano pacchi e cibo take away e che sorvolano le zone di guerra.

5. SCHERMI IN 3D

Oggi se rivediamo la scena di Marty McFly divorato da uno squalo olografico ci mettiamo a ridere, soprattutto se pensiamo agli schermi ultrapiatti in 3D presenti sul mercato a prezzi accessibili.

6. SCARPE CHE SI AUTOALLACCIANO

La Nike le ha prodotte ma non hanno sfondato. Però in compenso il progresso tecnologico ha permesso la creazione di esoscheletri capaci di sostenere la muscolatura di persone costrette in sedia a rotelle.

7. SKATEBOARD VOLANTI

E’ stato creato dalla Lexus ma lo skate levitazione magnetica è ancora un fase beta e al momento cosa 10mila dollari.

8. PREVISIONI SPORTIVE

Una scritta luminosa, per fare ridere il pubblico americano, annunciava in Ritorno al Futuro II che i Chicago Cubs, derelitta squadra di baseball all’asciutto di trofei dal 1907, aveva vinto le World Series. Nel vero ottobre 2015, i Cubs sono incredibilmente in testa alla National League, e alle World Series ci andranno per davvero.

9. SCHERMO PER RISPONDERE AL TELEFONO

Marlene, la figlia di Marty, si mette nel secondo capitolo del film uno schermo intorno alla testa per rispondere a una telefonata. Un prototico dei cellulari attualmente in circolazione. Inoltre a Hill Valley si raccolgono fondi per salvare la torre dell’orologio e i donatori versano il loro contributo con l’impronta di un dito, come si potrà fare con l’iPhone6 e già si fa con Apple Pay.
10. DOMOTICA

Quando Jennifer viene riportata a casa dalla polizia, la casa la saluta e accende la luce. Anche questo è una realtà utilizzata in moltissime abitazioni.

Fonte originale : Stadio -Corriere dello Sport.it ( http://www.corrieredellosport.it/news/simospia/2015/10/21-5145000/ritorno_al_futuro_day_10_cose_che_si_sono_realizzate/?cookieAccept)

Annunci

8 pensieri su “RITORNO AL FUTURO – 21/10/2015 – Le 10 cose che si sono avverate!”

  1. Per noi 30enni (o giù di lì) ha un significato particolare! Un film che accompagna la mia vita, bellissimo! Almeno 2 volte l’anno ho necessità di guardare la trilogia (ormai da anni)! Bel post! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...