La reputazione – Charlie Chaplin

image

                                                            Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro.
                                                                         – Charlie Chaplin

Francesco Fiumarella

THE FAKE PEOPLE – monologue -Eng.Sub – Francesco Fiumarella

THE FAKE PEOPLE

The monologue is subtitled in English to my foreigns followers!

Activate subtitles in English on youtube! Thanks to follow me

Good Vision!

 

This is a monologue played by Francesco Fiumarella

Fake people don’t speak, they insinuate.
They don’t talk to others, they gossip.
They don’t compliment, they beg.
They don’t desire things, they feel greed.
They don’t ask, they demand.
They don’t smile, they show the teeth.
Fake people ignore the beauty, because they don’t love. They don’t live, they exist…

Subscribe to my youtube channel – https://www.youtube.com/channel/UCSeB9HfizSKyGOol32vT-uA

 and follow me on twitter – https://twitter.com/FraFiumaNewDopp

http://www.francescofiumarella.com

l’Olocausto del marketing – Monologo – “The detachment”

Come si riesce a immaginare qualcosa se le immagini ci vengono costantemente fornite da altri? Chi di voi ha letto “1984”? Cosa è il bipensiero? Bipensiero significa avere due pensieri opposti contemporaneamente e credere che entrambi siano veri. Significa credere scientemente a delle bugie pur sapendo che sono tali. Un esempio tratto dalla nostra vita quotidiana:  – > devo essere carina per essere felice = ho bisogno della chirurgia per essere carina e devo per forza essere magra, famosa e alla moda. In quest’epoca l’immagine della donna è ridotta a un oggetto di consumo: prostitute, corpi da scopare, da picchiare, da comprare, da scegliere.  Ragazzi!! È l’Olocausto del marketing !!! Ogni minuto della nostra vita, 24 ore su 24, le entità del potere lavorano sodo per annientarci il cervello !!! E allora? per difendere la nostra identità e preservare i nostri processi mentali dall’assimilazione passiva di un mare di  merdose idiozie, la sola cosa da fare è leggere, per stimolare l’immaginazione e la libertà di pensiero e coltivare la nostra coscienza secondo il nostro sistema di credenze.  Fidatevi:  l’unico modo per sopravvivere è poter preservare la nostra mente!

Monologo tratto dal film – “The detachment”

Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perchè l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti.

-(Charlie Chaplin)