Archivi tag: giornalismo

Leonardo DiCaprio – Revolutionary Road – Francesco Fiumarella

Oggi vi propongo una scena di un bellissimo film:  “Revolutionary Road” con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet.

La scena che ho cercato di interpretare è molto interessante per il dialogo tra i due, quello che purtroppo accade in gran parte dei rapporti di coppia. Fortunatamente non è il mio caso! Anzi felice di essermi sposato con la mia Gisela ad ottobre del 2014! Posso augurare a tutte le giovani coppie di provare quello che ho provato io in quel momento, uno dei piu’ belli della propria vita, soprattutto quando certe decisioni vengono prese con la persona che ami e che si reputa la piu’ importante della propria vita!

“Quando due persone si uniscono e si amano, i loro respiri e i loro cuori scandiscono un ritmo che diventa melodia”

Buona visione e grazie a tutti per i commenti che mi scrivete!

revolutionary-road-movie-poster

Annunci

La ricerca della felicità – Will Smith – Francesco Fiumarella

Tra qualche giorno sarà la festa dei papà, ed anche questa volta ho voluto interpretare una scena molto significativa di uno dei pochi  film che mi ha fatto veramente commuovere , anche grazie alla bellissima interpretazione di  Will Smith.

Il dialogo di questa scena tratto dal film: “LA RICERCA DELLE FELICITA'”  tra padre e figlio, credo sia  un grandissimo insegnamento di vita per tutti.,

Buona visione e grazie ancora a tutti i miei lettori di continuare a seguirmi ed apprezzare le mie interpretazioni.

Per me ogni scena ha un significato sociale e di vita,

Spero arrivi a tutti il messaggio!

   -Paulo Coelho

La-ricerca-della-felicita

Facebook – La vita – Finzione …Tutto sembra reale…Ma alla fine?

Ormai gran parte della propria esistenza va vissuta tramite un profilo interattivo, quello sovrastato dalla falsità e finta personalità, cinica filosofia e umanità, tramite pensieri scritti senza appurarne il vero significato. Tutti colti e buonisti, con molta apparenza ci si sente i numeri uno, bravi, belli,intelligenti e solidali in questo gran mondo virtuale. Gente di ogni età con esperienze diverse di vita ma simili nei social perchè è difficile restarne al di fuori… Ci si dimentica di chi ha poco ma in queste pagine l’importante e far vedere chi ha tanto, viaggi, cibo e bei vestiti, smorfie e bei capelli, ma forse di vero solo quelli. Stereotipi dei media, ormai una vera esistenza non c’è più.. Raggiungere apprezzamenti non ha alcun senso, in quanto gran parte sono per invidia e gelosia, questa è una guerra psicologica. Lo scopo è proprio quello, guardare con curiosità chi sta peggio o meglio in questo mondo di falsa comunicazione buonista. Commenti apparentemente positivi sovrastati da gran ipocrisia, derisi e criticati con piccante chiacchericcio alle spalle di chi non sente o non vede… Condividere le proprie giornate con 1000 persone che non sanno nulla di te… Questa è illusione come una pubblicità televisiva, grandi attori che per commercio vendono felicità… Quale, dove? Sorrisi brillanti e belle situazioni, per loro è tutto perfetto e la vita non ha alcun difetto…..

FRANCESCO FIUMARELLA

Edward Norton- (La 25 ora) Francesco Fiumarella

Questa sera voglio farvi ascoltare un grandissimo monologo tratto dal  film ”  La 25 ora “.

Per chi non ha visto il  film,  il dialogo potrebbe risultare molto cattivo e razzista, premetto che non è l’intento delle parole , anzi al contrario il personaggio interpretato da  Edward Norton  25 ore prima di andare in carcere, sfoga la sua rabbia contro la sua città e l’ipocrisia delle persone.

Mi scuso se tecnicamente il video non risulta essere dei migliori, purtroppo ho avuto un problema di caricamento youtube.

Comunque sia volevo ugualmente condividere con i cinefili questo capolavoro cinematografico!

Buona visione!

 

Monologo di Francesco Fiumarella- Breve storia di una generazione

Monologo interpretato da Francesco Fiumarella, tratto da “BREVE STORIA DI UNA GENERAZIONE” di Torto O.G.

Questo monolgo è un messaggio per tutti quei giovani che credono ancora nei sogni che attraverso la propria arte indipendente hanno la forza di gridare e far capire a questa società che non è colpa nostra seil futuro si presenta difficile.  Le nostre passioni ci rendono vivi come l’arte cinematografica seria e diretta, quella che anche con pochi mezzi  può far si che le nostre emozioni e paure possano essere viste da tutti senza essere giudicati in questo sistema di false promesse e garanzie.

Ascoltate attentamente le parole del monologo e se credete sia efficace fatelo girare in tutti i social.

Buona visione a tutti.

FRANCESCO FIUMARELLA