Archivi tag: Alessandro Borghi

“Sulla Mia Pelle” – Ho creduto in Alessandro Borghi – Francesco Fiumarella

21077314_803758086467378_3484323601577872143_n (1)

sulla-mia-pelle

Dal mio punto di vista “Sulla mia pelle” è un film intenso, complesso e assolutamente coraggioso. Una storia assurda che andrebbe analizzata in ogni minimo dettaglio, forse 100 minuti risultano essere pochi per poter avere una larga visione. In questo caso non essendo in diritto e in dovere di giudicare e trarre delle conclusioni su quello chè è successo nella storia vera, preferisco focalizzarmi principalmente sul lato artistico e cinematografico. Posso solo essere orgoglioso di un grande attore come Alessandro Borghi, da noi selezionato tra molti artisti allora emergenti e volutamente premiato in occasione della III edizione del Premio Vincenzo Crocitti nel 2015. In questo ragazzo avevo visto un notevole talento, ed ero certo che sarebbe passato poco tempo dall’arrivo del suo successo pubblico e credo anche internazionale. In questo film è stato straordinario riuscendo a rendere la sofferenza di Cucchi come fosse veramente “Sulla Sua Pelle”, non tutti gli attori riescono a calarsi così intensamente in parti delicate riuscendo ad emozionare intensamente. Mi complimento anche con la regia di Alessio Cremonini, focalizzata principalmente sui dettagli espressivi e fisici del protagonista senza esagerazione tecnica e descritti

(Francesco Fiumarella)
Annunci

Alessandro Borghi e Francesco Fiumarella – Estratto Intervista esclusiva – Premio Vincenzo Crocitti 2015

NEWS: Estratto dell’ Intervista esclusiva all’attore Alessandro Borghi insieme all’autore e promotore del Premio Vincenzo Crocitti , Francesco Fiumarella.
L’ autore ha deciso di premiare alla III edizione,
(Anno 2015) , Alessandro Borghi nella categoria : “Attore rivelazione dell’anno 2015″, dopo aver visionato le sue interpretazioni in lavori indipendenti,cortometraggi e piccoli ma significativi ruoli in alcune fiction, oltre alla sue magistrali interpretazioni nei film ” Non essere cattivo” e ” Suburra”,
Il Premio Vincenzo Crocitti risulta essere il primo riconoscimento cinematografico e artistico ricevuto da Alessandro Borghi.

 

Alessandro Borghi – “Quando ho creduto in lui e ho deciso di premiare un giovane sconosciuto per il suo Talento” – Francesco Fiumarella

In molti sanno che sono l’autore e il promotore del Premio Internazionale Artistico e Cinematografico Vincenzo Crocitti, che organizzo ogni anno a Roma dal 2013, un evento di riconoscimento artistico e culturale per volti noti, professionisti ed emergenti.

Da Attore e appassionato di Cinema in ogni sua forma, nel 2014 vidi per caso un interessante cortometraggio su youtube e mi focalizzai sull’interpretazione di un bravissimo  Attore di nome Alessandro.

L’anno successivo lo stesso lo vidi al fianco di Luca Marinelli in un bellissimo film dal titolo “Non essere Cattivo” diretto dal regista scomparso Claudio Caligari .

Nel 2015 durante la selezione dei candidati alle Premiazioni del Premio Vincenzo Crocitti, scelsi di far contattare Alessandro in quanto ritenevo opportuno inserirlo tra i premiati  emergenti di quella edizione.  I miei collaboratori e amici mi chiesero la motivazione in quanto risultava a loro sconosciuto ,  ma io pignolo e fermo sulla mia posizione decisi di non sentire alcuna ragione.

Il giovane Attore di nome Alessandro  ricevette il Premio Vincenzo Crocitti nella categoria ” Miglior Attore rivelazione dell’anno”

che gli ho voluto consegnare personalmente

Ora conoscerete tutti  Alessandro Borghi perchè  è il padrino

della 74esima Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia.

 

18486021_750684488441405_3176568205678018074_n

 

francesco-fiumarella-premia-alessandro-borghi1

 

Immagine

 

ALESSANDRO BORGHI

Premi e riconoscimenti

Filmografia

Cinema

Televisione

Videoclip e cortometraggi

 

 

(Francesco Fiumarella)

 

 

 

 

Immagine

18486021_750684488441405_3176568205678018074_n

Premio V.Crocitti 2015

Nelle vesti di Autore del Premio Vincenzo Crocitti, evento che porto avanti dal 2013  insieme al mio comitato organizzatore a Roma,  quest’anno ho  voluto premiare  nella categoria

“ATTORE  IN CARRIERA – RIVELAZIONE DELL’ANNO” L’Attore Alessandro Borghi, protagonista di “Non essere cattivo” e co- protagonista di “Suburra”  due grandissimi film Italiani del 2015.

Ringrazio La Rai che ha dedicato un bellissimo servizio.

Se volete conoscere le finalità del premio, visitate:

http://www.premiovincenzocrocitti.wordpress.com

Buona visione!

 

francesco fiumarella (autore del premio) e alessandro borghi

image298-1image300-1