Archivi tag: facebook

I 30enni In ITALIA -Breve storia di una generazione – Monologo – Francesco Fiumarella.

Questo è un monologo che ho recitato e pubblicato

 il 12 ott 2013 su youtube ,

il testo è tratto da “BREVE STORIA DI UNA GENERAZIONE” di Torto O.G.

Sono passati quasi 4 anni e a quanto pare la situazione non è assolutamente cambiata,

Qualche giorno fa ho letto un triste articolo che parlava di un 30enne che ha deciso di togliersi la vita perchè non è mai riuscito a trovare un lavoro….

Queste storie sono assurde.. E come vedete nessuno fa niente per cambiare la situazione,

e sappiamo benissimo di chi è la colpa di questo sistema malato!

Io nel mio piccolo da qualche anno sto cercando di sensibilizzare attraverso l’arte quello che accade nel nostro Paese, guardate il video , ascoltate il testo e se volete condividetelo ovunque!

Se tra di voi ci sono giornalisti o pubblicisti siete autorizzati a pubblicarlo, avete la mia autorizzazione pubblica!

La nostra generazione deve essere aiutata, dobbiamo gridare tutti insieme…  Io non ho problemi a mettere la faccia,  ma voi fate girare questo video, condividetelo sui social passatelo ai vostri amici, sono certo che un un buon 70% dei ragazzi si trova in queste triste condizioni.

Buona visione e buon ascolto.

(Francesco Fiumarella )

Le opportunità dei “BELLI FIGHI “

Il più delle volte in questo paese si preferisce dare spazio ai “Belli Fighi”, improvvisati artisti che raggiungono il successo prendendo per i fondelli gli ascoltatori e i cosi’ detti “followers”, attraverso ospitate e dibattiti televisivi per il solo motivo di aumentare audience e share, pensando di fare cosa giusta, non rendendosi conto che questa possibilità dovrebbero averla i VERI ARTISTI , quelli che si impegnano, coloro che attraverso l’arte cercano di dire qualcosa di serio, quelli che studiano da una vita con l’intento di raggiungere un sogno che non sanno se mai arriverà perchè ogni giorno devono sentirsi dire “NO, SEI BRAVO o BRAVA, hai delle grandi doti MA TI CONSIGLIAMO DI RIPROVARE UN ALTRA VOLTA”… E questo vale non solo per l’arte in generale , ma anche per chi ogni giorno lotta per trovare un lavoro con la sola speranza di vivere e non sopravvivere! Tutto questo è assurdo… Ormai è inutile parlare di sociale, cultura e serietà della vita… Perchè se pur parlando di certe tematiche non raggiungi milioni di visualizzazioni, non sei nessuno…
( Complimenti a questo assurdo sistema ). 

Francesco Fiumarella

Inviate il vostro video!!!

Ciao a tutti i miei nuovi lettori, ogni tanto ripropongo il trailer del mio film-documentario

” BLOGGERS IN THE WORLD PROJECT”

Se anche voi volete far parte del film,  leggete come fare a questo link :

https://francescofiumarella.com/2015/05/27/join-the-project-bloggers-in-the-world-project-a-film-by-francesco-fiumarella/

Il Progetto è aperto a tutti! Basta inviare un semplice video ,  alla mia mail francescofiumarella.attore@gmail.com,   registrato anche da un cellulare ,come hanno fatto alcuni ragazzi  da ogni parte del mondo che vedrete nel seguente Trailer !

Il film è ancora in lavorazione , quindi  potete ancora inviare i vostri video!

Se volete , condividete il trailer e fate girare questa notizia a tutti !

Per ulteriori informazioni scrivetemi senza problemi!

Buona visione!

 

Monologo sulla vita – The Big Kahuna – Francesco Fiumarella

Oggi, ripropongo un mio monologo sulla “VITA ” tratto da un gradissimo film,

“THE BIG KAHUNA”.

Questo testo dal mio punto di vista dovrebbe essere condiviso e  preso in considerazione da tutti.

Soprattutto da  quelle persone condizionate dallo stereotipo mediatico e materialista di questa triste società, non capendo che le cose importanti della vita sono altre. Non  abbiamo necessità della  ricerca di  bellezza e perfezione estetica, o essere  ricchi  e manovrati dalla  “dittatura religiosa” . Non possiamo farci condizionare da questi stereotipi per essere accettati pensando di vivere meglio non per noi stessi ma per gli altri!

Quello che conta veramente è  star bene con se stessi.

Albert Einstein diceva :

 

Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore.

 

Buona visione!